Italian (Italy)English (United Kingdom)

Main Menù

Written by IW0DOF-IW0EUI   
There are no translations available.

                                                                                      J-Six

                                                                      BY IW0DOF & IW0EUI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il progetto e' stato realizzato in occasione di un Jamboree Scout, avendo la necessita' di un'antenna che soddisfacesse alcune condizioni; innanzitutto la trasportabilita', la facilita' e la rapidita' di montaggio, senza pretendere un elevato guadagno, ma che fosse meglio di un dipolo filare.
Inoltre, visto lo scopo didattico della manifestazione, un'antenna diversa dalle solite, avrebbe dato un ulteriore stimolo alla curiosita' dei ragazzi scout.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per soddisfare le suddette caratteristiche, abbiamo costruito il tutto utilizzando del tubolare di alluminio nella misura di 20x1,5 mm, smontabile in due parti, con un raccordo a vite a meta' dell'elemento piu' lungo. Tale elemento misura cm 447.5 , il corto cm 145,5 e la distanza tra gli elementi e' di cm 10.

Il supporto di montaggio, anch'esso di alluminio, e' stato fresato e sagomato per permettere lo scorrimento degli elementi in fase di taratura.
Per i ponticelli (scorrevoli) di alimentazione, sono stati utilizzati 2 morsetti per prese di terra (vedi foto), su uno dei quali e' stato fissato direttamente un So-239 da pannello. La distanza dei punti di alimentazione dal supporto di montaggio e' di cm 15,5.
Per facilitare l'accordo, e' possibile accorciare gli elementi di circa 5 cm ed inserire 2 tubi scorrevoli da 16mm alle sommita' e fissati con fascette stringitubo.
Con un primo accordo, il ros e' di 1:1,3 a 50.200, ma con un po' di pazienza ed avendo a disposizione una meccanica orientata alla sperimentazione (il 90 % dei parametri sono variabili), si potrebbe migliorare qualcosa.
Con un trasverter di 8 Watt, sono state collegate molte stazioni europee, diverse delle quali non si ascoltavano con il dipolo filare.
 La costruzione meccanica e' stata curata e realizzata da Fernando IW0EUI, mentre io ho curato la progettazione elettrica e la messa a punto finale.

 

 

 

 

 

 

 

 

Le foto riguardano il primo prototipo, e chi non ha a disposizione macchinari per lavorazioni meccaniche (frese), potrebbe pensare all'impossibilita' di realizzazione. Per questo motivo, e' allo studio una costruzione mediante parti facilmente realizzabili da chiunque, con i normali utensili da hobbistica.

A disposizione per commenti, informazioni e quant'altro vi passa per la testa, auguriamo a tutti buoni collegamenti.

'73 de Lorenzo This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it e Fernando This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

 

 
Copyright © 2017 SIXITALIA.org. All Rights Reserved.
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.