Home
Italian (Italy)English (United Kingdom)

Main Menù

Un' apertura speciale in sei metri verso l'Europa e la costa orientale degli Stati Uniti

 

Man Ohtuka, JL8GFB con note di Han Higasa JE1BMJ

 

(traduzione di Andrea Fiorentino, N5KME/IZ0TZR)

 

Man JL8GFB (Hokkaido, QN03RH), Han JE1BMJ (Chiba, QM05BR) e molti altri radioamatori giapponesi hanno avuto speciale una apertura in sei metri sia verso l'Europa alle 22z del 22 giugno che verso i W1 alle 22Z del 23 giugno 2010. Descriverò questo avvenimento incredibile.

Scrive Man:
Ho spesso sentito, nel periodo del solstizio d'estate, forti segnali video nella banda 49 MHz ed ho sempre pensato che quando ciò accadeva ci sarebbe stata, nelle nostre ore mattutine (dalle 20z), una apertura JA8-EU. Abitualmente, per verificare la propagazione in sei metri, controllo i segnali video provenienti da UA0 sulle frequenze di 49.755, 49.757 e 49.760 MHz. Dalla metà di maggio ai primi di agosto faccio ascolto ogni giorno fino alle 17z quando vado a letto, altrimenti il mattino dopo è molto difficile alzarsi per andare in ufficio. In sei metri posso cominciare a sentirsi i segnali a partire dalle  22z, o dalle 23z e faccio ascolto per il nord America; poi vado al lavoro, al ritorno a casa, nel pomeriggio presto di nuovo attenzione per l'Europa.

 

Durante i miei ascolti giornalieri, in questa stagione,  ho notato che i segnali video a 49.757 od a 49.760 MHz salivano fino a  S9+++ alle 00z-03z, per poi sparire nel pomeriggio (05-09z) perdendo così la propagazione verso  EU.
Mi spiace notare che le stazione europee non fanno molta attenzione alla propagazione JA-EU, quando i segnali video sulla banda  49 MHz risalgono, tra le ore 01z e le 02z.

Alle 2130z del 22 giugno ho notato che i segnali video erano a S9+++!
Per proteggere dai forti venti le mia antenne rotative per i sei metri, (2x12-elementi + 2x12-elementi ed una singola 10-elementi Yagi) le mantengo in stato di riposo dirette verso l'Europa. Ho anche un sistema di 2x7-elementi Yagi fisse per il NA, ed una 5-elementi Yagi montata sullo stesso traliccio delle 2x12-elementi così che posso selezionarne uno tra I quattro sistemi di antenne disponibili.
Erano quasi le 22z (07 AM in JA) e avevo annunciato sulla chat di  ON4KST :

“ 081.0 CQ EU Northest Japan check prop 5min. “
 
Immediatamente  Rene PA2RU risponde: “ho sentito qualcuno chiamare”.
Io, invece, sentivo David MM0AMW chiamarmi tra un forte rumore di alternata! Subito dopo ho lavorato anche Rene. Ho sentito chiamarmi anche da qualche altra stazione ma molto debole sempre confuse nel rumore di alternata. Mi aspettavo una ottima apertura verso l'Europa durante le ore del mattino del mio fuso orario!
Ho chiamato CQ EU puntando le mie coppia di 2x12-elementi Yagi verso  340 gradi  (direzione EU del nord).

Alle 2255Z ho lavorato Doug VE1PZ. Dopo aver commutato verso di lui la  singola 10-elementi Yagi il suo segnale era molto buono. Presumo che la  10-elementi Yagi abbia ricevuto il suo segnale, proveniente da nord, tramite un lobo laterale. Sarebbe stato buono se avessi chiesto a Doug di fare una lunga chiamata così da confermare la direzione del path. Il segnale di Doug era molto pulito senza alcun rumore di fondo.
Dopo Doug ho fatto CQ con la 10-elementi Yagi ma nessuno mi ha risposto. Fino a quel momento il mio segnale era ascoltabile in EU fino alle 01z ed ho avuto la sensazione di poter lavorare qualsiasi stazione  europea.

Sono veramente contento di aver lavorato, quella mattina (in JA n.d.t.), circa 30 stazioni europee nonchè VE1PZ; ho perso però OY3JE inquanto non è stato possibile sentire il suo segnale. E' piacevole sapere che esiste la possibilità di propagazione tra JA-EU nelle mattine giapponesi. Spero che tutte le stazioni europee prestino attenzione, intorno al solstizio d'estate, a questo fenomeno.

Grazie a Rene PA2RU e David MM0AMW per aver monitorato il mio segnale. Grazie tanto anche a ON4KST e tutti coloro della chat IARU Regione II ed europea.

Estratto dal log di JL8GFB per il 22 e 23 giugno. (22Z = 07 JST)

22/June 2157Z MM0AMW 50081.0
22/June 2158Z PA2RU 50081.0
22/June 2159Z SM4IVE 50081.0
22/June 2202Z OZ8RW 50081.0
22/June 2202Z SM7GVF 50081.0
22/June 2204Z V?5F? 50081.0
22/June 2207Z G0JJL 50081.0
22/June 2207Z OZ1DJJ 50081.0
22/June 2208Z OZ7OX 50081.0
22/June 2210Z ??5HH 50081.0
22/June 2211Z EI5FK 50081.0
22/June 2212Z PA3GCV 50081.0
22/June 2213Z EI9FBB 50081.0
22/June 2215Z SM5EDX 50081.0
22/June 2217Z EI2JD 50081.0
22/June 2219Z G4IGO 50081.0
22/June 2221Z G4OBK 50081.0
22/June 2222Z ???NB 50081.0
22/June 2224Z MM5DWW 50081.0
22/June 2225Z OH8UV 50081.0
22/June 2226Z SM7LQV 50081.0
22/June 2227Z OZ1SKY 50081.0
22/June 2228Z OZ7U 50081.0
22/June 2230Z SM6CUK 50081.0
22/June 2231Z G4PBP 50081.0
22/June 2233Z OZ1KEF 50081.0
22/June 2233Z OZ6AQ 50081.0
22/June 2237Z OZ2BKK 50081.0
22/June 2240Z DL8A?? 50081.0
22/June 2255Z VE1PZ 50081.0
22/June 2301Z SK6HD 50081.0
22/June 2350Z MD0CCE 50081.0 (hrd)
22/June 2357Z OZ4VV 50087.0
22/June 0010Z LA7HJA 50081.0
22/June 0013Z EI5FK 50081.0
22/June 0015Z LA8AJA 50081.0
22/June 0034Z MM0BQN 50081.0

23/June 2215Z KC0CF 50081.0
23/June 2216Z N1BUG 50081.0
23/June 2219Z NW0W 50081.0
23/June 2220Z K1CP 50081.0
23/June 2312Z ND0J 50124.0
23/June 2315Z K1UO 50124.0
24/June 0008Z W8IF 50083.0


Da Han JE1BMJ:
Ben fatto Man!
Ci sono molti fenomeni di propagazione ancora da scoprire – questa è la magic band. In tutta la mia carriera di radioamatore ho cercato di scoprire I vari fenomeni della propagazione in sei metri. Tra questi la propagazione DX che si apre ogni anno intorno al solstizio d'estate – o SSSP – è quella che da risultati migliori permettendo, quasi ogni anno, QSO tra  JA-EU, EU-NA.

Come tutti voi sapete, nell'attuale stagione (2010) la propagazione è molto differente da quella degli anni precedenti, Presumo che ciò sia  dovuto al fatto che il sole abbia iniziato la sua attività molto tardi rispetto al normale ciclo solare 24. In questo periodo ho notato cicli di propagazione di circa 27 giorni. Questa è la ragione per cui abbiamo lavorato poche stazioni del NA rispetto agli anni precedenti; invece la propagazione  JA-EU è stata molto buona così che abbiamo potuto collegare dal Giappone,  paesi per noi rari come EI, OY, LA, GM ed altri.

Inoltre, è da considerarsi la deviazione del polo nord geomagnetico. Quando l'indice geomagnetico AK è alto, il path JA-NA è generalmente disturbato perchè il NA ha una latitudine  geomagnetica inferiore rispetto a quella geografica e la alta densità geomagnetica dell'ovale aurorale  disturba non poco i collegamenti JA-NA alle alte latitudini; per esempio, quando vedo sul sito NOAA1 una aurora color giallo penso di avere molte possibilità di collegare W4 attraverso un path di alta latitudine; quando il colore dell'aurora diventa rosso invece dei  W4  collego  W0, W5, W6 e W7 cioè è possibile un path con bassa latitudine.

In questo tipo di propagazione short-path che si verifica intorno al solstizio d'estate, le aperture JA-NA avvengono generalmente  tra le 21 e le 00z e tra le  04 e le 08z, quelle  tra JA ed EU tra le  06 e le 10z; quindi le aperture  JA-EU alle 22z   sono molto rare. In quell'orario io ho collegato due stazioni EI, una MM  e una  OY3JE.

Il giorno dopo abbiamo avuto una buona apertura verso  W1:  alle 22z  del 23 giugno ho chiamato CQ EU a 85.0 ed ho sentito un debole N1 chiamarmi nel rumore. Era  Paul, N1BUG. In totale ho collegato cinque W1  ed un  W3  tra le  2208 e le 2247z.

Le aperture  JA-EU e JA-W1 si sono verificate quando l'indice geomagnetico  AK era molto alto ed il path tagliava la zona coperta dall'ovale dell'aurora. Questo tipo di propagazione ha bisogno contemporaneamente di un alta densità del plasma e di un alto indice geomagnetico, sono condizioni molto irregolari e possono verificarsi solo una volta all'anno, queste condizioni – nel 2010 – si sono verificate appena dopo il 21 giugno,  solstizio d'estate nell'emisfero nord.

Note:
1: http://www.swpc.noaa.gov/pmap/pmapN.html

 

Questo articolo è stato scritto per Sixitalia da Man Ohtuka, JL8GFB, la traduzione in inglese e ulteriori commenti sono di  Han Higasa, JE1BMJ.
Traduzione Italiana a cura di N5KME, Andrea Fiorentino.

 
Copyright © 2017 SIXITALIA.org. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.